a face for a song: mini contest per illustratori

ATTENZIONE: Per darvi più spazio abbiamo spostato la data della scadenza del Contest al 10 di Aprile!!

Oggi inauguriamo il nostro primo mini contest per illustratori dedicato all’album SaintMotelevision della band dei Saint Motel ovviamente. Perché un mini contest? Perché abbiamo pensato di svilupparlo in un tempo abbastanza breve, infatti la deadline è prevista per la mezzanotte del 10 Aprile, e perché il premio, che coinvolgere n° 3 classificati consiste nella pubblicazione dei lavori dei vincitori qui sul nostro sito e nelle nostre pagine social ma non solo.

Come si partecipa: I lavori devono esseri inviati tramite il sito wetransfer.com  alla nostra mail saintmotelitalia@gmail.com entro e non oltre il 10 Aprile. E’ assolutamente importante che le opere siano firmate dall’autore.

Tecniche e formato: accettiamo qualsiasi tipo di tecnica, lavori realizzati sia con tecniche tradizionali che con tecniche digitali, le misure sono a scelta libera l’importante è che il lavoro sia spedito in jpg.

Tema: Come da titolo a face for a song”, in altre parole, dai un volto ad una o più canzoni dell’album SaintMotelevision, scegliendo le tue preferite. Potete utilizzare una piccola parte del testo della canzone scelta, per arricchire i vostri lavori. Non è ammesso il testo intero. Puoi ascoltare l’album su Spotify, nel SoundCloud della band oppure su YouTube.

Premi: Verranno selezionati dal nostro staff tre classificati. I lavori verranno pubblicati qui sul nostro sitoweb e sui nostri social, Facebook, Instagram e Twitter. Il lavoro del primo classificato verrà fissato in alto sulla nostra pagina FB come post prioritario per la durata di 15 giorni ed in più verrà inviato alla band come regalo, con l’autorizzazione dell’autore.

Anche noi dello staff ci divertiremo a preparare qualche lavoro con questo tema, ma naturalmente non parteciperemo al contest. Allora cosa state aspettando? Partecipate numerosi!! Per qualsiasi info o dubbio non esitate a contattarci sui nostri social o alla nostra mail saintmotelitalia@gmailcom 🙂

Lo Staff

Saintmotelevision is coming

Ebbene sì! In questi giorni la band dei Saint Motel sta lanciando sui loro canali social tutta una serie di anteprime intriganti sull’arrivo del nuovo album Saintmotelevision! Avete segnato la data? Fatto il pre-order? Nooo? Allora let’s go to saintmotel.com e iniziate subito. Vi ricordiamo che tutto quello che facciamo per Saint Motel Italia e per la band è una nostra scelta e non ne ricaviamo assolutamente nulla, il nostro intento è solo quello di diffondere buona musica con passione ed entusiasmo. Ad ogni modo per sicurezza vi ricordiamo anche e ancora una volta che il nuovo album uscirà a breve, il 21 ottobre di questo anno. Noi vi segnaliamo qui sotto qualche anteprima della band, e cercate di osservare bene il primo video estratto dall’account Instagram dei Saint Motel, chissà che non incontriate qualcosa di particolare scorrendo l’articolo:

Insieme a tutte queste interessanti novità, la band ha lanciato proprio ieri il 360 virtualizer video del brano Born Again, che naturalmente inseriamo qui sotto, insieme alle prime nuovissime date dei live previsti per il prossimo anno. Prima tappa? Inghilterra! Ora che si avvicinano qualcuno potrebbe anche pensare di non aspettare il tuor in Italia e scappare fino a Londra 🙂 ecco le date:

07 FEB 2017 – Glasgow – King Tut’s Wah Wah Hut
08 FEB 2017 – Manchester – The Deaf Institute
09 FEB 2017 – London – Scala

I biglietti per queste date saranno disponibili a partire da oggi intorno alle 18:00 e potete naturalmente acquistarli nel sito della band: saintmotel.com/tour 

 

Per seguire l’album countdown giorno per giorno fino all’uscita di SaintMotelevision potete trovarci su facebook come sempre e seguire anche la band semplicemente cercando il loro nome sui social. Detto questo, in mezzo a tante novità anche noi non potevamo rimanere impassibili assorbendo tutto in maniera indifferente, infatti non ho resistito alla tentazione di realizzare uno sketch veramente scemo (passatemi il termine), ecco perché poco fa richiamavo la vostra attenzione sull’anteprima di GETAWAY, osservate voi stessi:

E con questo vi salutiamo, alla prossima 🙂